Open Day 2017 Serata di gala

 

Accolti nel tardo pomeriggio del 23 maggio nella bellissima cornice parco di Villa Ormaneto, con la direttrice Luisa Tieni a fare gli onori di casa, oltre 90 invitati, giunti da almeno 12 Paesi stranieri e diverse regioni italiane, hanno avuto fin dal primo giorno della manifestazione l’occasione di conoscere da vicino gli uomini e le donne che sono oggi il volto e il cuore dell’azienda Cerea Fcp, l’unica cooperativa di produzione di fertilizzanti sopravvissuta delle oltre 70 esistenti prima della seconda guerra mondiale.

Con una breve presentazione offerta al termine dell’aperitivo, sono stati ricordati dalla direttrice Luisa Tieni i principali passaggi che, in 109 anni di storia e di esperienza, hanno portato a ciò che rappresenta oggi questa azienda, mentre il responsabile dell’Area Sviluppo, l’agronomo Giuseppe Ciuffreda, ha illustrato anche a livello di metodologia di lavoro e di linee di prodotti, l’impegno con cui oggi si risponde alla domanda del mercato.

Particolarmente atteso da tutti gli intervenuti, è stato l’intervento del presidente e amministratore delegato Paolo Fratta Pasini che illustrando con concretezza orizzonti e sfide della Cerea Fcp ha lanciato un invito a stringere nuove alleanze e partenariati  utili che risultino al passo con i tempi e capaci di soddisfare le esigenze degli agricoltori di diversi peasi.